Tel./Fax 051 860911 051 862535   

Manutenzione auto e sicurezza: quanto incidono le condizioni delle gomme?

gommista castelmaggiore argelato bentivoglioLa mancanza di manutenzione delle auto, fondamentale per viaggiare in sicurezza in qualsiasi stagione, sembra essere la principale causa di allarme segnalata da parecchie autofficine a Funo, a Bentivoglio e San Pietro in Casale, così come in ogni altra parte d’Italia.

Questo problema è evidenziato anche dal numero sempre crescente di veicoli che non hanno effettuato la revisione prevista dalla legge. Le soglie di gravità poi vanno aumentando con l’anzianità del veicolo: in questi casi le percentuali di non conformità aumentano vertiginosamente e con esse anche la scarsa manutenzione degli pneumatici.

Le non conformità riscontrate in questi ultimi sono molte e, spesso, relative a elementi fondamentali: spessore del battistrada, danneggiamenti, omologazione, non conformità alla carta di circolazione, ecc. Per questo si consiglia sempre, ma soprattutto prima di affrontare un lungo viaggio magari con auto carica, di far controllare le gomme ad un gommista a Bentivoglio e San Pietro in Casale, chiedendo di monitorare anche la pressione anche della gomma di scorta.

Sicurezza degli pneumatici: i dati allarmanti che destano preoccupazione

Le indagini condotte ogni anno dalla Polizia Stradale mettono luce ancora una volta sulla poca conoscenza che c'è nel nostro Paese circa l’importanza della conformità delle gomme montate sulle auto alle regole sulla sicurezza a bordo dei veicoli.
Dagli oltre 10.000 controlli sui pneumatici effettuati, oltre che da quanto emerge dalle tristi esperienze riportate dai gommisti Castel Maggiore è emersa la scarsa attenzione che l’automobilista italiano medio pone rispetto a questo fondamentale elemento per la sicurezza alla guida.
Discorso analogo, se non ancora più grave, va fatto per l’utilizzo di gomme non omologate.
Un ultimo dato significativo è il numero crescente di vetture che circolano in estate con gomme invernali. Ancora, sono pochi gli automobilisti che sono al corrente che dal 2012 è obbligatorio che ogni pneumatico venga accompagnato da etichetta europea, obbligatoria per legge.

Controllo delle gomme: passaggio obbligato di ogni revisione auto

A livello di sicurezza e per superare la revisione auto, è fondamentale controllare lo spessore delle gomme. Questi, però, non tutti lo sanno purtroppo.

Secondo la legge, le gomme devono essere assolutamente sostituite quando il battistrada ha un’altezza inferiore a 1,6 millimetri. Al di sotto di questa misura, il veicolo non passerà la revisione.

In generale, la buona manutenzione di un’auto è legata a filo doppio con quella degli pneumatici, dalle cui condizioni dipende l’intero assetto della macchina, così come sono soliti ribadire anche le autofficine Castel Maggiore e a Argelato il cui monito di controllare le gomme è sempre vivo.

Queste, infatti, svolgono funzioni importanti che riguardano il sostegno della vettura, esse assorbono le asperità del terreno consentendo che il guidatore possa muovere la vettura avanti e indietro o girare e sterzare.

Per questo motivo è importante rivolgersi ad un bravo gommista ad Argelato o a Funo così da farsi sostituire gli pneumatici usurati dall’uso nel tempo e dagli urti, quando si rende opportuno, e in ossequio alle disposizioni di legge sulla sicurezza a bordo di una vettura.